Scroll Top

L'etichetta RFID per la lavanderia supporta le riaperture degli hotel con inventari automatizzati della biancheria

Quando gli hotel riaprono dopo una lunga chiusura causata da una pandemia, si trovano a dover gestire lo stato della biancheria che è stata poco utilizzata per mesi o un anno. Gli hotel hanno bisogno di garantire che la biancheria sia disponibile, servita e restituita agli armadi della biancheria immediatamente, senza la distrazione del conteggio manuale. Un hotel del Regno Unito ha riaperto i battenti con una capacità di circa il 50% e sta utilizzando i dati forniti dalla lettura dei tag RFID passivi della lavanderia per visualizzare automaticamente l'inventario disponibile di lenzuola, asciugamani e altri prodotti lavati.

L'hotel dispone di 165 camere ed è in funzione da 20 anni. Nel momento in cui riprenderà il servizio, utilizzerà biancheria fresca e prevede di utilizzare i dati RFID del servizio di lavanderia per visualizzare gli aggiornamenti automatici dell'inventario che ha in loco.

L'etichetta RFID per la lavanderia supporta l'inventario automatizzato della biancheria negli hotel

Gestione della biancheria alberghiera senza etichetta RFID

Il piano a lungo termine dell'hotel prevede di fornire dati in tempo reale dagli armadi della biancheria per sapere quali beni tessili devono essere riordinati. Inizialmente, tuttavia, si avvarrà dei dati delle strutture di lavaggio, per garantire che la biancheria pulita necessaria sia sempre disponibile per gli ospiti che ritornano. Dovrebbe essere molto utile per il nostro housekeeping. Prima di tutto questo, era tutto molto manuale. Contavamo le lenzuola e la biancheria, quindi era veramente improduttivo e dispendioso in termini di tempo.

Etichetta RFID della lavanderia per la gestione della biancheria dell'hotel e dell'ospitalità

Ora che l'hotel riapre dopo la lunga chiusura del COVID-19, intende essere più efficiente. Con il Transponder di biancheria RFID L'hotel può accedere ai dati delle scorte di biancheria presenti in loco tramite un software basato su cloud e può quindi effettuare ordini in base alle necessità. La tecnologia RFID consentirà di risparmiare manodopera e, in ultima analisi, di rendere più produttivo il team dell'hotel. Il personale passerà meno ore a contare e più ore a servire le camere e la clientela.

Un'azienda di noleggio di biancheria, proprietaria e manutentrice della biancheria noleggiata dai suoi clienti, lanciata 34 anni fa, stava crescendo esponenzialmente negli ultimi anni, prima dell'arrivo della pandemia. Nel 2017 serviva alberghi che rappresentavano un totale di 570 camere, ma nel 2019 era cresciuta fino a 2.895 camere d'albergo. Ciò equivale a una crescita del 507% in tre anni.

Con la crescita dell'azienda, ha investito in attrezzature per automatizzare i processi e migliorare l'efficienza. Ha visto il vantaggio di impiegare la tecnologia RFID per identificare automaticamente ciascuna delle migliaia di biancheria in rapido movimento, sia pulita che sporca, persino quella imballata in gabbie o sacchi. Quando si hanno solo 500 camere da letto, si fa sempre affidamento sul proprio personale. L'aggiornamento dei prodotti per i clienti era gestibile, quando la clientela era ancora relativamente piccola.

Le grandi aziende sono state più lente nell'adottare questa tecnologia, in parte perché molte di quelle che trattano elevati volumi di merci semplicemente non le contano affatto. Senza un modo per automatizzare l'identificazione di articoli grandi e piccoli, le aziende devono spesso cancellare una percentuale di merci all'anno che risultano mancanti. Per l'azienda, questa non era una strategia sostenibile, né per i propri scopi né per i clienti che contano di avere biancheria pulita in loco.

L'azienda ha quindi iniziato a sperimentare la tecnologia intorno al 2016. Ha acquisito una soluzione RFID da una società di software per servizi di lavanderia, che consiste in etichette RFID cucite sulla biancheria, insieme a portali di lettura. Il sistema è dotato di un software basato su cloud per gestire i dati di lettura raccolti quando gli articoli etichettati vengono fatti rotolare nelle gabbie davanti alle antenne del lettore RFID o quando i lettori portatili o da tavolo catturano gli ID dei tag.

L'azienda di noleggio biancheria cuce internamente le etichette sulla propria biancheria e finora ha etichettato 271.400 articoli. La tecnologia RFID aiuta l'azienda nel conteggio automatizzato degli articoli ricevuti e poi lavati e spediti, aiutandola a prevenire errori o esaurimenti di scorte.

In primo luogo, i prodotti vengono ricevuti presso l'impianto di riciclaggio quando il furgone che li trasporta entra in un ingresso dedicato. Vengono fatti passare attraverso un lettore di tunnel, dove gli ID dei cartellini vengono catturati e trasmessi al software per aggiornare lo stato di ciascun articolo etichettato. La biancheria si trova quindi in un'area di attesa. Un lettore RFID montato a soffitto in questa posizione acquisisce anche gli ID dei tag di tutti i prodotti che vi risiedono. Il software include un modulo che consente agli utenti di visualizzare lo stato di ciascun articolo, in modo che il fornitore di biancheria tessile possa ottenere un aggiornamento sulla merce di un cliente specifico o su un articolo specifico.

La merce viene smistata manualmente dopo essere stata ricevuta e imbustata. Quando un sacco raggiunge un peso di 60 chilogrammi (132 libbre), il sistema robotico della struttura lo solleva in una corsia che porta ai servizi di lavaggio. Dopo essere stata lavata e piegata, la biancheria viene spostata in un'altra sezione della struttura, dove il personale utilizza un lettore RFID UHF da tavolo. Possono visualizzare gli ordini su un PC che esegue il software, mentre il lettore acquisisce gli ID dei tag di tutti gli articoli puliti che vengono imballati per soddisfare l'ordine di un cliente. Anche gli autisti possono utilizzare i palmari per acquisire i dati relativi a ciò che è stato caricato nel loro veicolo.

L'uso della tecnologia RFID sarà utile per aiutare le aziende a riprendere le loro attività dopo una chiusura o un rallentamento. La tecnologia ci aiuterà a scalare molto più rapidamente, ad esempio tracciando gli articoli che arrivano per il lavaggio dopo essere rimasti per mesi in magazzino senza essere stati utilizzati". Durante la chiusura, l'azienda ha visitato le strutture dei suoi clienti e ha aggiornato lo stato dei dati di inventario, noto come "profilo di invecchiamento". In questo modo, il sistema sa quali beni non vengono utilizzati e quindi non sono soggetti alla normale usura.

In futuro sarà molto impegnativo e l'RFID ci aiuterà. I dati sono potere: se potete guardare il vostro schermo e sapere cosa sta succedendo, questo è un vantaggio per noi e per i nostri clienti. L'RFID ci aiuterà a scalare molto più rapidamente. La soluzione non solo ha reso il conteggio più efficiente e accurato, ma ha eliminato le chiamate dei clienti che chiedevano aggiornamenti sulle scorte che potevano o meno avere in loco. In passato, tali chiamate richiedevano un successivo conteggio manuale.

Con un produttore di etichette RFID per lavanderia di comprovata affidabilità

La tecnologia RFID consente la tracciabilità automatizzata e la gestione dell'inventario per alberghi, ospedali e altri operatori di biancheria industriale. I resistenti tag RFID UHF sopravvivono a ripetuti cicli di lavaggio ad alta temperatura, fornendo al contempo un'identificazione univoca di ciascun capo. Tuttavia, non tutte le etichette RFID per biancheria hanno prestazioni stabili. La scelta di un partner esperto di tag RFID per la biancheria garantisce prestazioni affidabili in ambienti difficili.

Shanghai HUAYUAN Electronic, come produttore professionale di etichette per lavanderia RFID con milioni di etichette RFID per la biancheria in funzione in tutto il mondo. Per le lavanderie industriali, abbiamo dedicato anni alla tracciabilità della biancheria. Grazie a una rigorosa progettazione interna, a test e a miglioramenti della produzione, ecco le Vantaggi principali offriamo:

1, sviluppo e progettazione in proprio di un'ampia gamma di prodotti RFID, l'intero know-how del settore RFID per i vari aspetti della tecnologia.
2, con una rigorosa progettazione e gestione della produzione, per garantire il funzionamento del sistema del cliente.
3, Anni di monitoraggio e test dell'industria del tessuto, progettato per l'ambiente di lavanderia più impegnativo, non ha paura di qualsiasi sfida alla prova.
4, una varietà di lineari, una varietà di materiali costantemente testati, la formazione di una gamma completa di prodotti di lavanderia.
5, Nei rapporti di prova del cliente mostrano che non peggio di altri prodotti simili.

Potrebbero interessarti anche questi argomenti...

Come selezionare i migliori chip RFID per lavanderia
Cosa può fare per voi la tracciabilità della biancheria RFID
Etichetta da lavanderia RFID UHF per uniformi Noleggio TEX-BIT